Appello per Civitacampomarano


Il Centro ArIA riprende l’appello della comunità di Civitacampomarano

                                                   

Da qualche settimana si è attivato un imponente fronte franoso a ridosso del Comune di Civitacampomarano che ha reso inagibile la sede comunale e diversi edifici. Un brutto colpo per un Paesino di 400 anime ridotto all’osso e che nonostante tutto stava provando a “rinascere”, come testimoniato anche dai recenti scambi ed interazioni avuti con il nostro Centro volti ad immaginare e progettare un futuro diverso ed alternativo.

In segno di vicinanza a questa comunità, invitiamo pertanto quanti vogliano aiutare Civita, ad aderire alla campagna di raccolta fondi denominata “HELP CIVITA”, il cui ricavato sarà destinato a supporto del recupero dell’ex edificio delle scuole materne da adibire ad edificio strategico C.O.C. per la gestione delle emergenze ed anche eventualmente a residenza municipale.

 

Per quanti vogliano contribuire è necessario utilizzare il conto corrente bancario dell’Ente avente le seguenti coordinate:

Banco Posta IBAN IT91L0760103800000012918868

oppure sul c.c.p. 12918868,

sul quale ogni cittadino, associazione, impresa, ed altre forme giuridiche potranno versare la propria libera offerta destinata esclusivamente allo scopo sopra riportato.

Le donazioni dovranno riportare nella causale la seguente dicitura “HELP CIVITA fondi a supporto della nuova sede municipale”.